Start here!

Esperienza, passione, divertimento

Homemade School of English è il progetto personale di una ex studentessa e insegnante di Inglese residente in Italia.

Mi chiamo Laura e amo insegnare. Questo blog nasce come sfogo creativo e per condividere le mie lezioni con un pubblico più vasto. Pubblico un minimo di due articoli a settimana, ma lavoro e mi impegno anche su progetti paralleli, come ebook, pdf e manuali sull’apprendimento della lingua inglese.

Sono una fan dell’insegnamento parlato. Nelle mie lezioni, a meno che non siano concentrate sulla preparazione ad un esame o una certificazione, si toccano raramente i libri e le penne.

Il problema? Amo anche scrivere e leggere.

La soluzione? Questo sito!

Un breve tour del sito

Sebbene Homemade School of English esista da gennaio 2019, abbiamo già superato da molto i 100 articoli. Produco tantissimo, perché quando trovo qualcosa che mi appassiona veramente non conosco la parola “stop”.

Le sezioni principali del sito sono:

  • ARTICOLI – le risposte alle domande più comuni, i consigli letterari, i modelli di apprendimento della lingua, i miti da sfatare e le varie curiosità della lingua inglese. Festeggiamo le varie giornate dedicate alle lingue e scopriamo nuovi mondi insieme, sempre sfruttando un’ottica inglese.
  • LEZIONI – divise in tre livelli (beginner, intermediate e advanced), ci portano a capire le regole e le mille eccezioni della lingua inglese, con schemi, esempi e un pizzico di umorismo quando serve.
  • VOCABOLARIO – le schede colorate sulle quali perdo le ore, le categorie gettonatissime degli idioms e dei phrasal verbs e un mare di parole nuove nel quale sguazzare.
  • BOOKS – su questa pagina si possono trovare i libri che consiglio man mano, divisi tra narrativa e apprendimento della lingua, inclusi i suggerimenti condivisi sulla newsletter una volta al mese.

A chi si rivolge il sito?

Potenzialmente, chiunque sia interessato alla lingua inglese e voglia migliorare, crescere, confermare quello che già conosce o togliersi qualche dubbio può considerarsi il lettore ideale di Homemade School of English.

Siamo una comunità in crescita. Tra gli iscritti alla mia newsletter ci sono anche colleghi insegnanti, timidi studenti e semplici curiosi.

La cosa che più amo è ricevere i commenti, le recensioni e le mail dai miei lettori. Non mi piace essere la Grande Saggia che dispensa risposte. Sono anche io in crescita, sto imparando man mano come tutti, e con ogni articolo che scrivo scopro qualcosa di nuovo – un’altra meraviglia dell’insegnamento.

So bene che l’inglese possa sembrare una montagna impossibile da scalare. Lo so perché anche io, come molti, sono partita da zero. Ho provato diversi metodi di studio nel mio percorso scolastico, dall’imparare a memoria all’ascolto passivo, al guardare film in lingua originale al buttarmi nelle conversazioni con madrelingua… Quale di questi ha funzionato?

Tutti!

La lingua inglese, come tutte le altre nel mondo, non ha una sola facciata: è multipla, si contraddice, è piena di regole e per ognuna di esse ci sono dieci eccezioni. Eppure resta una delle più belle al mondo!

Ed è questa la mia missione.

Voglio rendere l’apprendimento dell’inglese un’avventura coinvolgente e colorata!

I bonus del sito

Homemade School of English non è tutto qui.

Mi trovate su Pinterest, dove condivido nelle mie bacheche gli articoli, le schede e altri collegamenti utili.

Sono anche su Instagram, dove ogni weekend condivido l’idiom della settimana, con l’hashtag #homemadeidiomoftheweek.

La mia newsletter, infine, è una carica di motivazione e regali il primo giorno di ogni mese. All’iscrizione condivido subito il mio pdf di 30 pagine intitolato “MY ENGLISH NOTEBOOK 2.0 – La mia guida per lo studio della lingua inglese.” Nel corso dei mesi ho inviato pdf, letture guidate, consigli utili e altro.

Ma bando agli indugi: benvenuti su Homemade School of English. Make yourselves at home!